page loader

Cannabis Sativa L., proprietà, usi e tutti i benefici per la Salute

I semi di canapa crudi vengono spremuti a freddo per ottenere Olio di Canapa, ricco di Omega 3 e Omega 6 e in alternativa consumati insieme a pietanze

Dicembre 19, 2017
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

La Cannabis sativa L., è una pianta che appartiene alla famiglia delle Cannabaceae tornata ad essere protagonista nella produzione industriale, con finalità alimentari ma non solo.

In questo articolo concentreremo la nostra attenzione sulle finalità alimentari, analizzando le proprietà, i benefici e gli usi di questo prodotto.

Coltivata in tutto il mondo, le piante di Cannabis Sativa L. possono raggiungere un’altezza di 4 – 5 metri e sono facilmente riconoscibili grazie alle loro caratteristiche foglie.

 

            

 

                            Quali sono le proprietà dei semi di Canapa?

I semi sono composti per il 24% da proteine a cui si aggiungono gli otto aminoacidi essenziali. Si tratta di leucina, isoleucina, fenilalanina, lisina, metionina, treonina, triptofano e valina.

A cosa servono? Gli aminoacidi sono usati dal nostro corpo per fabbricare proteine.Tra i venti aminoacidi che prendono parte al rinnovo cellulare, soltanto otto non sono sintetizzabili e per questo sono definiti “aminoacidi essenziali”.

Questi aminoacidi possono essere introdotti solo con l'alimentazione. Quasi tutti gli alimenti del mondo vegetale contengono solo alcuni di questi aminoacidi essenziali, soltanto i semi di canapa contengono tutti gli aminoacidi essenziali!

 
                                     

                               Grassi, Vitamine e Sali Minerali

I semi di canapa sono ricchi di grassi vegetali, per circa il 35%. All’interno di questa percentuale ci sono grassi polinsaturi essenziali per il corretto funzionamento di muscoli, recettori nervosi e numerose ghiandole.

Il contenuto vitaminico dei semi di canapa è molto importante, come la presenza di vitamina E, tuttavia nei semi di canapa troviamo anche la vitamina A, B1, B2, PP e C. Tra i sali minerali troviamo invece potassio, fosforo, magnesio, calcio e ferro.
 
                                 

                                Come sono usati i semi di Canapa?

I semi di canapa crudi vengono spremuti a freddo per ottenere Olio di Canapa, ricco di Omega 3 e Omega 6 e in alternativa consumati insieme a pietanze, che sia yogurt a colazione o un’insalata a cena.

 

                 

 

                                                         Benefici

I benefici dei semi di Canapa sono antinfiammatori per la loro ricchezza di omega-3 e di acido gamma-linolenico. Grazie alla presenza di grassi polinsaturi i semi di canapa sono considerati un ottimo alleato per la salute del cuore.

Problemi di stitichezza? Grazie alla ricchezza di fibre i semi di canapa sono ottimi per migliorare e preservare il corretto funzionamento dell'intestino.

La vitamina E, contenuta nei semi di canapa, è un potente antiossidante, che contribuisce a bloccare l'azione nociva dei radicali liberi, principali responsabili della degenerazione cellulare.

 

Tag: Blog , Business , Canapa , Cannabidiol , CB1 , CB2 , CBD , CBDOil , Enecta , Focus , Food , Health , Hemp , HempOil , Omega3 , Omega6 , Performance , Recovery
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati