page loader

Cannabis, tutte le Bufale smentite dalla Scienza!

Oggi sul Web è possibile trovare contenuti che parlano di Cannabis tuttavia è necessario dare le informazioni giuste per non trarre in inganno i lettori – utenti

Dicembre 19, 2017
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

La popolarità della Cannabis è un fenomeno in ascesa continua, gli estratti ed i prodotti che ne derivano costituiscono un valido alleato per supportare e lenire alcune patologie, o l’assunzione quotidiana ad esempio di CBD per donare riequilibrio al sistema psicofisico, danno una piccola idea di come questa pianta sia più che mai attuale.

Ovviamente è cresciuta anche l’informazione sul Tema e oggi sul Web è possibile trovare articoli e contenuti che parlano dell’argomento tuttavia è necessario dare le informazioni giuste per non trarre in inganno i lettori – utenti.

L’obiettivo di questo articolo è proprio quello di smascherare le Bufale o Fake News che orbitano nel mondo della Cannabis!

La prima Bufala riguarda la capacità del THC di modificare i comportamenti delle persone inducendo atteggiamenti violenti o la disattenzione nell’assumere responsabilità ed impegni.

Lo studio redatto nel 2016 dal titolo "Effects of Cannabis Use on Human Behavior, Including Cognition, Motivation, and Psychosis: A Review" pubblicato su Jama psychiatry smentisce questa tesi.

Secondo lo studio ad oggi non esiste nessun tipo di relazione tra l’assunzione di Cannabis con THC e gli effetti sopra citati, è ovvio che l’assunzione di Cannabis con THC non possa essere associata a compiti che richiedono un particolare sforzo di concentrazione.

La seconda Bufala che resiste al tempo riguarda il ruolo della Cannabis come porta di accesso alle cosiddette droghe pesanti.

Secondo uno studio pubblicato su “psichiatria e dipendenze” non esistono “droghe – ponte” per cui chi consuma Cannabis passerà sicuramente poi a consumere Eroina o Cocaina, il processo che porta all’uso di droghe pesanti è ben più complesso.

La terza Bufala riguarda l’equiparazione tra Cannabis, Alcool e Tabacco. La letteratura scientifica prodotta sul Tema dimostra come sia improponibile porre questi tre elementi sullo stesso piano, i rischi per la salute e la vita legate ad Alcool e Tabacco sono imparagonabili con quelli relativi alla Cannabis.

Una quarta Bufala riguarda la capacità della Cannabis di guarire nelle patologie antitumorali. La Scienza sull’argomento sta producendo una letteratura molto importante tuttavia ad oggi la sua applicazione in queste patologie ha il ruolo di lenire i dolori, contribuire a stimolare l’appetito e in generale contribuisce ad aumentare il benessere del paziente durante le cure. Per approfondire il Tema clicca Qui.

Quelle citate sono solo alcune delle Bufale che circolano sul Web circa la Cannabis! Vuoi segnalarci altre Bufale sulla Cannabis o approfondire il Tema? Contattaci, scrivi una mail a info@enecta.com o attraverso i nostri canali Social, lasciando un messaggio sulla nostra pagine Facebook o Instagram.

 

Tag: Benessere , Blog , Canapa , Cannabidiol , Cannabis Terapeutica , CB1 , CB2 , CBD , CBDOil , Enecta , Focus , Health , Hemp , Law , Oil , Omega3 , Omega6 , Performance , Web
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati