page loader

CBD (Cannabidiolo), quali effetti sugli amici a quattro zampe?

"Jack ha iniziato a sembrare meno stressato ed ora sto cercando di aggiustare il dosaggio, attualmente fissato a 2 mg al giorno, preso a colazione ea cena. Il mio obiettivo è trovare il dosaggio CBD corretto per lui che mi permetta di smettere di usare anche il Phenobarbital”

Maggio 08, 2018
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

Anche i nostri amici a quattro zampe possono contrarre malattie, dolori di varia natura, infiammazioni, traumi e così via, un tema che abbiamo affrontato e di cui torniamo ad occuparci per approfondire come il CBD possa essere per gli amici pelosi un ottimo alleato! 

 

Olio di CBD e il Sistema Endocannabinoide

L’Olio di CBD nel corpo degli animali agisce allo stesso modo che nel corpo umano, il primo a sdoganare la Cannabis per curare i Cani è stato il dottor Douglas Kramer il quale andando contro l’establishment delle sanità cominciò a curare il suo Husky con la Cannabis. All’Associated Press dichiarò: “Mi sono stancato di dover sopprimere animali domestici, quando non stavo facendo nulla per rendere la loro vita migliore”.

L’esperienza diretta di Enecta racconta la storia di Jack, un Pastore Belga Malinois di 7 anni, affetto da una forma di Epilessia resistente, che grazie al supporto di Premium Hemp Extract 10%, ha trovato dei risultati molto importanti.

"Jack ha iniziato a sembrare meno stressato ed ora sto cercando di aggiustare il dosaggio, attualmente fissato a 2 mg al giorno, preso a colazione e a cena. Il mio obiettivo è trovare il dosaggio CBD corretto per lui che mi permetta di smettere di usare anche il Phenobarbital”.

 

CBD e animali domestici, l’intervista di Enecta “Siamo ad una svolta”, clicca Qui!

       




Dosaggio olio di CBD

Il dosaggio, uno degli aspetti maggiormente dibattuti, è necessario innanzitutto tenere contro del peso dell’animale.

Il consiglio è di cominciare con poche gocce al giorno, quindi due volte al giorno, per un totale di 6 - 7 gocce.

Dopo una settimana - dieci giorni è possibile osservare i primi risultati e solo sulla base di quelli decidete se aumentare o diminuire la somministrazione di CBD.

Se affetto da una patologia grave è consigliato consultare un medico, i nostri consigli sono frutto solamente della nostra esperienza sul campo. 

 

Per saperne di più non esitarci a scriverci, info@enecta.com o attraverso i Social, Facebook e Instagram ed il Team Enecta sarà a tua disposizione per creare una connessione e rispondere alle tue domande! 

Se hai trovato interessante questo articolo metti Mi piace alla Pagina Facebook Enecta e sarai sempre aggiornato sulle notizie e le novità che riguardano il mondo della Cannabis e del CBD!

 

Tag: Blog , Cannabidiol , Cannabis Terapeutica , CBD , Enecta , Focus , Health , Hemp , HempOil , MedicalCannabis , News , Performance , Pets , Recovery , Relax , Support , Web
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati