page loader

CBG, le (principali) proprietà terapeutiche del Cannabigerolo!

"Per comprendere al meglio il CBG, bisogna immaginare questa molecola come una cellula staminale, cioè una cellula primitiva, che ha la capacità di trasformarsi in altre cellule attraverso un processo biochimico"

Giugno 14, 2018
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

Il Cannabigerolo, noto come CBG, è un fitocannabinoide, che a differenza del THC, così come il CBD, non è psicoattivo, non è stato inserito nella Convenzione sulle sostanze psciotrope stipulata a Vienna nel 1971.

Rispetto al CBD, il CBG è un cannabinoide che svolge la sua funzione come base per molti altri composti prodotti dalle piante durante la crescita.

Per comprendere al meglio il CBG, bisogna immaginare questa molecola come una cellula staminale, cioè una cellula primitiva, che ha la capacità di trasformarsi in altre cellule attraverso un processo biochimico.

 

Proprietà Terapeutiche del CBG

Quali sono le proprietà terapeutiche del CBG? Il mondo della Scienza ha studiato le proprietà del Cannabigerolo arrivando a stabilire le aree terapeutiche all’interno delle quali il CBG potrebbe essere efficace!

Il mondo della medicina si sta sempre più interessando alle potenzialità del CBG per la cura del Glaucoma, la capacità del Cannabigerolo di contribuire a ridurre la pressione intraoculare aumentando il drenaggio dell’occhio. Capacità similare a quella del CBD (Cannabidiolo), su cui ci sono pubblicazioni scientifiche a rguardo. Clicca Qui!

Un’area terapeutiche all’interno della quale il CBG mostra il suo potenziale riguarda le malattie infiammatorie ed intestinali: il CBG ha proprietà anti-infiammatorie ed analgesiche benefiche per le patologie infiammatore intestinali come il morbo Crohn. Clicca Qui!

 

 

Ansia e Stress: come agisce il CBG?

Il CBG è un’alternativa terapeutica per Ansia e Stress, inibisce il neurotrasmettitore l’acido gamma-amminobutirrico (GABA), riuscendo nell’intento di diminuire lo stato d'ansia oltre ad una riduzione della tensione muscolare che può essere associata svariate ragioni/patologie. Un'azione simile a quella svolta dal Cannabidiolo.

Il CBG avrebbe proprietà antitumorali, un tema molto delicato tuttavia gli Studi che citiamo indicano come il Cannabigerolo aiuterebbe ad inibire la crescita delle cellule cattive soprattutto nei casi di cancro al Colon, Prostata, Pelle e Seno. Clicca Qui.

Cannabis e Cancro: leggi la nostra intervista con il dottor Massimo Nabissi! Clicca Qui.
 

Se hai trovato interessante questo articolo metti Mi piace alla Pagina Facebook Enecta e sarai sempre aggiornato sulle notizie e le novità che riguardano il mondo della Cannabis e del CBD e del CBG!

 

 

Tag: Blog , Cannabidiol , Cannabigerolo , Cannabis , CBD , CBG , Enecta , Health , Hemo , Hemp , Medical Cannabis , News , Recovery , Support
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati