page loader

Dolori&Sport: come arrivano e come curarli con il CBD

Se non si è molto allenati produrre sforzi intensi può provocare numerose microlesioni che portano ad un irrigidimento dei muscoli che può protrarsi per giorni

Giugno 23, 2017
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

Spesso chi pratica Sport prima o poi dovrà fare i conti con dolori di varia natura. Praticare attività sportiva è un toccasana per il corpo e per la mente tuttavia in diverse circostanze sopraggiungono dolori, temporanei, dovuti a diversi fattori che cercheremo di analizzare.

Il classico dolore da sforzo che può investire uno o più muscoli, spesso ha cause che sono dovute ad un accumulo di acido latto o nel caso di dolori focalizzati sulle gambe che potrebbero indicare l’esaurimento delle scorte energetiche.
 
Un altro esempio pratico che riguarda non solo coloro che praticano il running è la tendinite che si presenta a causa di traumi o di attività condotta in maniera intensa. Spesso la tendinite per essere ‘curata’ necessita di un adeguato periodo di riposo, come si manifesta? Con un dolore che nella zona interessata, possono essere le ginocchia o le caviglie o le spalle.

Negli Sport che richiedono movimenti ampi e ripetitivi degli arti la tendinite ha maggiori possibilità di presentarsi tuttavia anche il fattore età incide, perché con il passare degli anni muscoli e tendini tendono a perdere la loro elasticità.

Se si pratica sport e non si è molto allenati produrre sforzi molto intensi può provocare numerose microlesioni, traumi che se da un lato permettono all’organismo di adattarsi allo sforzo dall’altro lato creano pur sempre un momento di stress che porta ad un irrigidimento dei muscoli che può protrarsi per giorni.

 

       

 

In questo caso il CBD agisce in maniera ideale, grazie alle sue proprietà antifiammatorie ed analgesiche riesce a supportare al meglio lo sportivo, contribuendo al relax psicofisico dell’organismo.

Pierluigi Catalano, atleta griffato Enecta, di cui abbiamo già parlato nel nostro Blog, non rinuncia più all’Olio di Canapa con il 10% di CBD, che è diventato un elemento integrante della propria routine quotidiana.
 
Al termine dei duri allenamenti in palestra assumere CBD vuol dire non lasciare nulla al caso, significa curare i particolari per rendere al meglio e per dare al proprio organismo le giuste proprietà per recuperare al meglio ed affrontare le sfide che lo attendono.
 
Prevenire gli infortuni è difficile, ci sono variabili che non è possibile calcolare, però curare i particolari significa fare la differenza e l’Olio di Canapa al CBD, a prescindere dal proprio livello di forma, è un prodotto che suggeriamo per tutti gli sportivi.

Per saperne di più clicca Qui.

 

credit photo:

@profightingnapoli

@profightingnapoliclub

@pierluigicatalano

@davidericciardi/@allinonelab

 

Tag: Canapa , CBD , Enecta , Hemp , Infortuni , Performance , Recupero , Ricerca , Sport , Stress
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati