page loader

Enecta CBG, scopri di più sul Cannabigerolo!

Studi preclinici hanno evidenziato benefici concreti associati al CBG.

Luglio 10, 2018
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

Il CBG, Cannabigerolo, è un fitocannabinoide che, grazie all’azione di alcuni enzimi, si trasforma in altri tipi di Cannabinoidi rivelandosi così molto importante nell’utilizzo della Cannabis Terapeutica.

Scoperto negli anni 60’, il CBG è oggetto di Studi preclinici che hanno finora evidenziato i suoi effetti anti-infiammatori e non solo. Vediamo cosa dice la Scienza!


 

CBG (Cannabigerolo), a che punto siamo con gli Studi?

Una Ricerca realizzata dal dipartimento di Farmacia dell’Università di Napoli Federico II, insieme ai medici del reparto di Diagnostica dell’Ospedale dei Pellegrini di Napoli e i ricercatori del CNR di Pozzuoli, ha messo in evidenza l’azione del CBG in un caso di infiammazione intestinale arrivando alla conclusione che “il cannabigerolo è una nuova opportunità terapeutica per chi soffra della patologia indicata”.

Già nel 2009, uno studio pubblicato sul Journal of Pharmacology and Therapeutics ha messo in evidenza come il Cannabigerolo possa aiutare ad aumentare il drenaggio liquido degli occhi e quindi la capacità di contribuire a ridurre la pressione, rivelandosi un’opportunità in più con cui trattare il Galucoma.

Nelle malattie infiammatorie intestinali il CBG esprime tutte le sue proprietà anti-infiammatorie ed analgesiche, come ad esempio né il morbo Crohn, di cui abbiamo parlato in passato sottolineando il contributo positivo del CBD (Clicca Qui)


 

Enecta e il CBG (Cannabigerolo)

Enecta ha deciso di investire in ricerca e conoscenza sul Cannabigerolo, presentando sul mercato un nuovo interessante prodotto, G500, Premium Oil con CBG.

Un prodotto naturale, senza pesticidi o erbicidi, estratto direttamente dalle nostre piante in Italia e testato da laboratori indipendenti per assicurarne sicurezza ed altissima qualità.

Il CBG è chiamato il padre di tutti i cannabinoidi e non a caso: come un padre premuroso il CBG si “piega” alle esigenze della natura dando vita agli altri componenti della Cannabis come CBD e THC.

Quali sono i benefici del CBG? - Prova il nostro Premium Oil al CBG!

Studi preclinici hanno evidenziato i seguenti benefici associati al Cannabigerolo

Analgesico

Antibatterico

Anti-convulsivo

Antinfiammatorio

Anti-insonnia

Anti-proliferativo

Antidepressivo

Stimolante osseo

Stimolante delle cellule cerebrali

Stimolante dell'appetito

 

Vuoi saperne di più? Sei intenzionato a provare il CBG per qualche esigenza particolare?

Non esitare a contattarci, fallo scrivendo una mail a wecare@enecta.it o contattaci attraverso i Social, lasciando un messaggio sulla nostra pagina Facebook, sarai ricontattato dal Team Enecta.

 

 

Tag:
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati