page loader

Enecta, cosa valutare prima di acquistare CBG (Cannabigerolo)?

Enecta ha deciso di investire sul CBG, studiano, estraendo e concependo un prodotto di cui viene seguita tutta la filiera produttiva

Luglio 02, 2018
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

Tra gli oltre 80 cannabinoidi finora scoperti nella Cannabis c’è il CBG, il Cannabigerolo, un cannabinoide non psicoattivo, di cui abbiamo già introdotto, nei giorni scorsi, i primi concetti per conoscerlo meglio! (Per approfondire Clicca Qui).

Enecta ha deciso di investire sul Cannabigerolo ed in questo articolo parleremo di alcuni elementi di cui tener conto prima di acquistare CBG online!
 

Da dove proviene il CBG che intendete acquistare?

E’ molto importante dare una risposta a questa domanda prima di compiere un acquisto. Oggi sul mercato non tutte le Aziende presentano prodotti a base di Cannabigerolo e tra quelle disponibili bisogna essere in grado di compiere una scelta che si rivolga alla reale qualità del prodotto.

Sicuramente un’Azienda presente sul mercato, che segue tutta la filiera del prodotto avrà una credibilità ed autorevolezza maggiore. Enecta oltre al CBD ha deciso di investire anche sul CBG, studiano, estraendo e producendo un prodotto di cui vengono seguite tutte le fasi di produttive per assicurare all’utente finale un prodotto di qualità.


 

Lo Studio italiano sul CBG

Uno studio realizzato dai ricercatori del dipartimento di Farmacia dell’Università di Napoli Federico II, insieme ai medici del reparto di Diagnostica dell’Ospedale dei Pellegrini di Napoli e i ricercatori del CNR di Pozzuoli, ha messo in evidenza l’azione del CBG in un caso di infiammazione intestinale arrivando alla conclusione che “il cannabigerolo è una nuova opportunità terapeutica per chi soffra della patologia indicata”.
 
Sono necessari altri studi per determinare quale sia il reale potenziale terapeutico del CBG, tuttavia però possiamo affermare che oltre al CBD e al THC ci sono altre molecole in grado di offrire supporto in ambito terapeutico.
 

Comunicazione

Molti utenti dopo aver appreso notizie sul web cercando di verificarle cercando un contatto diretto con l’Azienda interessata. La comunicazione tra Azienda ed Utenti è molto importante e noi di Enecta abbiamo dedicato ai nostri clienti degli appositi canali di comunicazione con cui rispondere a qualsiasi tipo di informazione, supportando l’utente in tutte le sue fasi.

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti a base di CBG? Scrivi una mail wecare@enecta.it o attraverso i nostri canali Social, lasciando un messaggio su Facebook o su Instagram vi risponderemo immediatamente offrendo l’assistenza necessaria.

 

Quanto CBG c’è nel vostro prodotto?

Verificare quanto CBG c’è veramente nel prodotto che avete intenzione di acquistare, sul web sono in molti a presentare certificazioni redatte da laboratori che testimoniano la presenza del CBG, ciò che fa la differenza e la reale e corrispondente presenza della molecola nel vostro prodotto. G500, il Premium Oil al CBG targato Enecta, è disponibile nella versione da 10 ml contenente 500 mg di CBG!
 

Il Prezzo

Un punto questo che abbiamo spesso affrontato, un prezzo alto non è assolutamente garanzia di qualità così come un prezzo basso è un’occasione da cogliere al volo.

Il nostro consiglio è che vada considerato come ultimo fattore prima di compiere l’acquisto, perché è necessario prima verificare l’affidabilità dell’Azienda, da quanto opera sul mercato, quanto CBG c’è veramente nel prodotto, e solo alla fine potremmo decidere se quel determinato prezzo sia giusto o meno!
 
 

Se hai trovato interessante questo articolo metti Mi piace alla 
Pagina Facebook Enecta e sarai sempre aggiornato sulle notizie e le novità che riguardano il mondo della Cannabis e del CBD!

 

Tag:
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati