page loader

Enecta Food: ecco le ricette con la Canapa protagonista a tavola!

La concentrazione di grassi omega 3 e 6 così come la presenza degli aminoacidi essenziali, rende questa pasta tra le più interessanti in ambito salutistico

Ottobre 23, 2017
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

La pasta di Canapa si ottiene unendo la farina di canapa alla farina di grano duro in percentuali variabili, che solitamente oscillano da un 10% ad un 30%. L’ottima concentrazione e qualità di grassi omega 3 e 6 così come la preziosa presenza di tutti gli aminoacidi essenziali, rende questa particolare pasta tra le più interessanti in ambito salutistico, come mostrato ormai da numerose ricerche e riportato anche in una circolare del Ministero della Salute italiano.

In questo articolo, appartenente alla rubrica alimentare di toscanapa.com, riportiamo alcune ricette utili per poter fare la pasta in casa con la farina di canapa o più semplicemente dei condimenti sfiziosi per pasta di canapa già pronta. Nel cercare i prodotti di canapa e molto importante, non smetteremo mai di dirlo, controllare la tracciabilità, sia della farina di canapa che della farina di grano duro utilizzata. Verificate sempre che sia un prodotto italiano.
Eccovi quindi alcune ricette:
 
PASTA FRESCA SENZA UOVA CON FARINA DI CANAPA

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr farina di grano duro
  • 20 gr farina di canapa
  • 150 ml di acqua
  • 5 gr sale

Preparazione:

Mescolate insieme le due farine e formare una fontanella sul piano di lavoro agguingendo pian piano l’acqua già salata.
Impastate bene per alcuni minuti fino a formare un impasto liscio ed omogeneo. Se l’impasto dovesse risultare ancora duro aggiungete ancora un po’ di acqua.
Lasciate riposare l’impasto per 30 minuti nella pellicola trasparente e dopo usatela come più vi piace per dare forma alla vostra pasta fatta in casa!
 
 
CASERECCE DI CANAPA AL PESTO DI POMODORI SECCHI

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di caserecce di canapa Toscanapa
  • 300 gr pomodori secchi sott’olio
  • 25 gr pinoli
  • 10 gr mandorle pelate
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 4/5 foglie di basilico fresco
  • sale un pizzico

Preparazione:

Mettete nel mixer i pomodori secchi senza scolarli troppo dal loro olio.
Aggiungete i pinoli, le mandorle, il basilico e tritate il tutto.
Aggiungere olio extravegine per ammorbidire la salsa e del sale se necessario.
A questo punto, dopo aver cotto la pasta e averla scolata, tenete da parte un po’ di acqua di cottura. In una padella mettete il pesto, accendete il fuoco, aggiungete la pasta e l’acqua di cottura per amalgamare il tutto e… buon appetito!
 
 
TORCHIETTI DI CANAPA CON ZUCCHINE E FUNGHI CHAMPIGNON

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr Torchietti di canapa ‘Toscanapa’
  • 3 zucchine fresche
  • 6 funghi champignon
  • 2 spicchi aglio
  • olio extravergine
  • sale pepe
  • un pizzico di coriandolo in polvere
  • 100 gr parmigiano grattugiato

 

Preparazione:

Lavate le zucchine e tagliatele a dadini.
Prendete i funghi, scuoteteli bene dalla terra su di uno straccio e togliete la parte finale del gambo (ricordatevi: i funghi non si lavano sotto acqua corrente perché assorbono acqua e vengono lessi perdendo il loro sapore durante la cottura). Tagliateli a fettine sottili.
In una padella antiaderente mettete un filo di olio extravergine e gli spicchi d’aglio schiacciati. Fate rosolare leggermente, mettete le zucchine e fate cuocere per due minuti mescolando spesso.

Intanto avrete già messo la pentola con l’acqua salata per cuocere la pasta.

Aggiungete alle zucchine i funghi e tenete la fiamma moderata. Salate, pepate e mettete il coriandolo. Se è necessario aggiungere un po’ di acqua calda o brodo e fate cuocere 5/6 minuti.

Nel frattempo che cuoce la salsa mettete a cuocere anche la pasta nell’acqua bollente.
Quando la pasta è cotta, ma sempre un po’ al dente, scolate, alzate la fiamma della padella, mettete nel sugo.

Irrorate con dell’acqua di cottura che vi sarete lasciati da parte e mescolate (preferibilmente con un mestolo di legno) abbastanza energicamente.

Spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano mescolando ancora. Fate attenzione a lasciare la pasta con la giusta quantità di acqua altrimenti si seccherà troppo quando aggiungerete il parmigiano.

Fonte: Toscanapa.com

Tag: CBD , Enecta , Food , Health , Hemp , Ricette
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati