page loader

Meglio usare Olio di CBD o svapare CBD? Analisi a confronto

Analizziamo le due diverse modalità di assunzione del cannabidiolo quali sono le differenze e quali le corrette procedure di assunzione per ottenere il massimo

Giugno 27, 2017
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

Il CBD può essere preso sotto varie forme, noi di Enecta in questo articolo analizziamo le due diverse modalità di assunzione del cannabidiolo, quali sono le differenze e quali le corrette procedure di assunzione per ottenere il massimo.
 
Olio di CBD – Sul mercato italiano e quello europeo in genere troviamo diversi Olii con svariate concentrazione di CBD, un prodotto che sta avendo successo tra coloro che intendono migliorare in maniera generalizzata il proprio benessere e sfruttare al massimo i valori nutrizionali dell’Olio di Canapa come l’Omega 3 gli antiossidanti.
 
Chi usa l’Olio? – E’ usato da una platea molto vasta di consumatori, sportivi, bambini, donne di mezza età, ecc., e non crea particolari controindicazioni sulla salute e aiuta a regolare il metabolismo ed i suoi processi fisiologici.
 
Come assumerlo? - Il modo più comune è quello di rilasciare alcune gocce sotto la lingua e trattenerle per due minuti prima di ingoiare. C’è chi lo assume attraverso il cibo, una porzione di CBD passa dallo stomaco senza essere intaccata dagli acidi rendendo l’Olio un prodotto efficace e valido.

 

  

 

Svapare CBD - Il CBD può essere assunto come eliquid all’interno di una sigaretta elettronica. In commercio esistono diversi prodotti con diverse concentrazioni di CBD, Enecta è presente sul mercato con Ambrosia, un eliquid senza nicotina con  soluzioni a 20, 100 e 200 mg di CBD su 10 ml di prodotto. Sono molti gli utenti che apprezzano le proprietà del CBD attraverso lo Svapo, la scelta della diversa concentrazione di CBD può essere dovuta a diversi fattori.

 
Quale concentrazione scegliere? - Se siamo degli assidui svapatori potremmo scegliere una concentrazione più bassa di CBD così da evitare un eccessivo “relax” al contrario se desideriamo un effetto immediato magari con l’obiettivo di contrastare uno stato ansioso o di stress generalizzato opteremo per una concentrazione maggiore.
 
Chi usa il Vape? - Sarebbe scontato rispondere chiunque ma la platea del Vape è molto ampia, dai più giovani fino agli anziani, la combinazione Vape + CBD è in grado di soddisfare le esigenze di molti.
 
Conclusioni - Meglio usare Olio di CBD o svapare CBD? La domanda non ha una risposta univoca tuttavia consigliamo a chi per la prima volta si avvicina al mondo del Vape di provare entrambe le modalità per poi scegliere quella che maggiormente soddisfa le singole esigenze tuttavia la soggettività incide molto nella scelta di fruizione del CBD. Per un fumatore, o ex fumatore, il Vape potrebbe sembrare molto più ‘familiare’ mentre per uno sportivo l’Olio è il modo migliore con cui assimilare le proprietà del cannabidiolo.

Tag:
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati