page loader

Vaporizzare Cristalli con E - Cig: E' possibile? Usi e controindicazio

Avere uno strumento che non sia in grado di regolare la temperatura è rischioso perché non potremmo avere la certezza un corretto utilizzo del prodotto

Settembre 22, 2017
| | |
150 Likes
| Condivisioni:
Image Carousel

 

 

In molti articoli del nostro Blog abbiamo parlato delle modalità di consumo dei Cristalli 99ONE Enecta, ricevendo spesso domande dai nostri consumatori – lettori sulla possibilità di poterli utilizzare con delle apposite sigarette elettroniche.

Ebbene possiamo affermare che in commercio esiste una vasta offerte di dispositivi elettronici con cui poter vaporizzare i Cristalli in alternativa al Vaporizzatore, però bisogna tener conto di alcune avvertenze fondamentali per un corretto uso del prodotto.

Prima di acquistare una sigaretta elettronica per vaporizzare i Cristalli bisogna valutare se sia in grado di tenere sotto controllo la temperatura.

Per ottenere una performance ottimale è necessario vaporizzare i Cristalli tra i 160° e i 180° per non rischiare di bruciarli o di non vaporizzarli sufficientemente.

Avere uno strumento che non sia in grado di regolare la temperatura è rischioso perché non potremmo mai avere la certezza di un corretto utilizzo del prodotto con le conseguenze del caso.

Un secondo elemento da tenere conto che può sembrare ovvio ma non scontato è che la sigaretta elettronica che intendiamo acquistare è ben diversa da quella normalmente utilizzata per li eliquid.

Avremmo bisogno di una sigaretta che contenga una mini caldaia all’interno della quale inseriamo i nostri Cristalli.

Errore da non commettere è quello di non “caricare” troppo la caldaia, perché a quel punto il processo di vaporizzazione potrebbe non avvenire in maniera corretta e ci troveremo poi, riaprendo la penna, residui di cristalli non vaporizzati appicciati sulle pareti della caldaia inutilizzabili!

Basta un quantitativo grande come un chicco di riso per ottenere un buon risultato. Per buon risultato si intende più "svapate" con l'ottenimento di una buona performance in termini di relax e quindi lenire uno stato di stress o di ansia.

La manutenzione della sigaretta elettronica è molto importante, la caldaia deve essere tenuta in uno stato di pulizia, perché altrimenti potremmo trovarci residui su residui di precedenti “svapate” che compromettono il corretto funzionamento.

Ultima avvertenza è la serpentina che surriscalda la caldaia, dopo un certo numero di “svapate” è importante controllarla verificare se funziona correttamente o meno.

In Rete è possibile trovare molte informazioni su questo aspetto ma rivolgersi ad un negozio specializzato potrebbe essere la soluzione migliore.

Sei interessato all’argomento e vuoi approfondirlo? Non esitare a contattarci, scrivi una mail a info@enecta.com o lascia un messaggio sui nostri canali Social, Facebook e Instagram e fugheremo ogni tuo dubbio e perplessità!

 

Tag: Blog , Cannabidiol , Cannabis Terapeutica , CB1 , CBD , CBDCrystal , Crystal , ECig , Economia , Enecta , Health , News , Omega3 , Omega6 , Performance , Recovery , Recupero , Relax , Relaxing , Stress , Vape , VapeTerapy
Lascia un commento

I vostri commenti saranno moderati prima di essere pubblicati